Il Nostro Olio Extravergine di Oliva 2019-05-31T17:52:38+00:00

IL NOSTRO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA ‘NOCELLARA DEL BELICE’

DALLA SICILIA CON AMORE

Una varietà d’oliva di prima qualità, un clima tipicamente mediterraneo e la tecnica di estrazione dell’olio a freddo sono i tre principali ingredienti che fanno la differenza per produrre il nostro “oro verde”.

Nocella è un olio d’oliva ottenuto nel rispetto dei più alti standard di qualità e con proprietà organolettiche molto specifiche che lo rendono uno dei più apprezzati prodotti “made in Belice”.

Dal sapore fragrante e fruttato, leggermente acidulo, ha un tono erbaceo, un retrogusto di mandorla e sensazioni di amaro e piccante al contempo.

Caratteristiche grazie alle quali Nocella ha ottenuto il primo premio al concorso 2018 “Olio Extravergine Nocellara del Belice”, patrocinato da Slow Food: un riconoscimento che ci rende orgogliosi e che ci spinge a fare sempre meglio per soddisfare i clienti che ci scelgono, in Italia e nel resto del mondo.

  • L’oliva ‘Nocellara del Belice’

  • Il territorio della ‘Valle del Belice’

  • Il processo di estrazione a freddo

• LA MIGLIORE MATERIA PRIMA

L’OLIVA ‘NOCELLARA DEL BELICE’

Una gioia per gli occhi, una delizia per il palato, l’Oliva Nocellara del Belice si caratterizza per la tipica forma rotondeggiante e un colore che varia dal verde intenso al rosso-vinoso, una polpa tenera e densa, un sapore delicato e fruttato.

In tutta Europa, è l’unico prodotto ad avere ottenuto ben due differenti certificazioni DOP per la medesima varietà: “Nocellara del Belice” per l’oliva da tavola e “Valle del Belice” per l’olio che ne viene estratto.

Particolarmente ricca di fibre ad alta digeribilità, l’oliva Nocellara contribuisce a prevenire le malattie, tra cui alcuni tipi di tumore, nonché a combattere l’invecchiamento cellulare grazie alla ricchezza di polifenoli dalle proprietà altamente antiossidanti. Garantisce inoltre un buon apporto di minerali, ben più alto di molti altri alimenti vegetali.

SCOPRI DI PIU’

• LE CONDIZIONI CLIMATICHE OTTIMALI

IL TERRITORIO DELLA ‘VALLE DEL BELICE’

Il clima tipicamente mediterraneo crea le condizioni perfette per la produzione della varietà Nocellara, diffusa quasi esclusivamente nella Valle del Belice, nella Sicilia sud-occidentale, tra i comuni di Castelvetrano-Selinunte, Partanna e Campobello di Mazara. Questa coltura è riuscita ad affermarsi quasi spontaneamente, in particolare su terreni sabbiosi o argillosi, ma profondi, che permettono alla Nocellara di acquisire proprietà uniche che ne fanno un prodotto pregiatissimo.

La raccolta delle olive nell’area ha tradizioni e origini antichissime: risale addirittura al VI secolo avanti Cristo, quando la colonia greca di Selinunte iniziò a coltivare gli ulivi, specialmente per il consumo di olive da tavola. Una pratica testimoniata dalla scoperta di antiche macine in pietra vicino ai templi nel sito archeologico. Ma è solo negli ultimi due secoli che si è avuta una diversificazione tra produzione olearia e olive da tavola nel territorio: la varietà Nocellara è così divenuta una delle più importanti risorse economiche del territorio.

SCOPRI DI PIU’

• L’IMPORTANZA DEL PROCESSO DI TRASFORMAZIONE

L’ESTRAZIONE A FREDDO

La raccolta delle olive dura da metà ottobre fino a novembre e viene eseguita rigorosamente a mano, con l’aiuto di grandi reti. Una volta raccolti, i frutti vengono immediatamente portati al frantoio dove avviene la trasformazione in olio, all’interno di impianti d’estrazione a freddo.

Inizialmente, le olive vengono lavate e defogliate con getti di acqua ad alta temperatura e di aria forzata. Quindi, vengono molite meccanicamente: durante il processo, la temperatura non deve superare i 27 °C. Una volta molite, le olive vengono ridotte in una pasta da cui si estraggono olio, sansa e acqua, separati attraverso moderne centrifughe. Prima di essere commercializzato, l’olio è sottoposto a scrupolosa analisi chimica e organolettica, per verificare che le sue caratteristiche siano in linea con tutti gli standard di qualità imposti dalle leggi europee.

Per essere considerato “extravergine”, l’olio deve essere estratto soltanto attraverso processi meccanici e a una temperatura che non alteri negativamente il prodotto finale; deve inoltre rispettare parametri altamente restrittivi, come valori di acidità e indicatori di perossidazione.

Sin dagli inizi dell’attività, la cura per i dettagli e il mantenimento della qualità sono i valori fondanti di Nocella. Dove verde significa rispetto per la natura, prodotti genuini e un’esperienza gustosa e immersiva in un territorio, attraverso i suoi frutti migliori.

avada-cafe-logo-footer